Sobre nosotros

Home > Notizie sulla riproduzione assistita  > Il 40% delle coppie con problemi di fertilità seguirà un trattamento di riproduzione assistita

Il 40% delle coppie con problemi di fertilità seguirà un trattamento di riproduzione assistita

405
0

Il motivo principale dell’infertilità è il ritardo sempre maggiore dell’età con cui le donne hanno il loro primo figlio

Il 40% delle coppie con problemi di fertilità seguirà un trattamento di riproduzione assistita

Quattro su dieci coppie con problemi di fertilità seguiranno un trattamento di riproduzione assistita in Spagna, uno dei paesi con maggior prestigio internazionale in questo settore. Questa è stata la conclusione del Congresso della Sociedad Española de Fertilidad (SEF), che si è tenuto nei giorni 29, 30 e 31 maggio a Barcellona.

Gran parte dell’équipe medica di Eugin ha avuto l’opportunità di assistere al congresso. Durante la giornata, alcuni degli specialisti in riproduzione assistita di Eugin hanno partecipato inoltre come moderatori dei tavoli di dialogo che si erano organizzati.

Secondo quanto dichiarato dal presidente del comitato organizzatore del congresso, Juan José Espinós, “il numero di coppie che si rivolge al medico per consultare un problema di fertilità è aumentato in modo notevole negli ultimi decenni”. Infatti, tra l’8 e il 15% delle coppie in età fertile ha qualche problema per concepire e, di queste, il 40% ricorrerà alla riproduzione assistita. Questo vuol dire che 2 su 100 bambini nel nostro paese nascono grazie alla medicina.

La causa principale è il ritardo della maternità, che interessa direttamente la probabilità di concepire. Altri fattori riguardanti lo stile di vita, come il sedentarismo -che con frequenza comporta sovrappeso e anche obesità- ma anche il tabacco e l’alcool, sono fattori che riguardano l’infertilità.

La Spagna, sopra la media europea

Il presidente della SEF, Federico Pérez Millán, ha affermato durante il congresso che “la Spagna è uno dei paesi con più prestigio internazionale nell’ambito della riproduzione assistita” e le percentuali di successo lo dimostrano: il 32,4 % delle donne ottiene la gravidanza nel nostro paese, mentre in Europa questa cifra si riduce al 28,4%. Questo perché, secondo questo esperto, “la Spagna conta su gruppi di ricerca di qualità, numerosi centri pubblici e privati che applicano le ultime tecniche disponibili, pubblicazioni spagnole in riviste di alto impatto, formazione continua e accoglienza di medici di altri paesi”.

In Eugin ci identifichiamo con quest’affermazione, dato che nei nostri 15 anni di traiettoria abbiamo sempre scommesso sulla massima qualità nei nostri trattamenti, garantendo la massima sicurezza in tutti i procedimenti che li caratterizzano e offrendo la miglior attenzione alle nostre pazienti. Un buon esempio di tutto ciò è il punteggio medio che riceviamo dalle nostre pazienti, che ci valutano con un 9.4 su 10.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Messaggi consigliati

Start typing and press Enter to search