Sobre nosotros

Home > Aspetti Emozionali > La fertilità riguarda anche gli uomini

La fertilità riguarda anche gli uomini

525
0

Quando compaiono le difficoltà per ottenere la gravidanza, gli uomini sono soliti provare la stessa inquietudine, se non maggiore, delle loro compagne

In generale, quando si parla di fertilità tendiamo a focalizzarci sulle donne. Perché oggigiorno le difficoltà per ottenere una gravidanza sono solite intendersi come una questione che riguarda solo loro. In realtà, esistono le stesse probabilità che le cause dell’infertilità abbiano un’origine maschile o femminile. Se ciò non bastasse, le difficoltà per concepire possono preoccupare di più gli uomini delle donne, poiché a loro è solito risultare più difficile trattarle apertamente.

Lo stigma dell’infertilità

Sebbene parlare di problemi di fertilità sia duro per chiunque, un nuovo studio pubblicato nel Regno Unito rivela il grande stigma che ancora pesa sulla fertilità maschile. Secondo i risultati di questo sondaggio, nel quale sono stati intervistati più di 2.000 uomini, più della metà sente di non poter parlare delle sue preoccupazioni riguardanti la fertilità con la propria compagna, e ancora meno con la famiglia e gli amici. Una percentuale simile di intervistati riconosce che non ne parlerebbe nemmeno con il proprio medico. Per un numero significativo di uomini, la fertilità è un tema tabù molto difficile da trattare con un’altra persona.

Stile di vita e fertilità

Il sondaggio prendeva in esame anche gli stili di vita degli uomini e chiedeva ai partecipanti quale fosse il loro grado di conoscenza sull’impatto che questi hanno sulla fertilità. La maggior parte ignora che l’età possa avere effetti negativi sulla fertilità maschile e circa la metà ignora che il sovrappeso o l’obesità possano compromettere le sue possibilità di avere una famiglia. Solo il 55% è consapevole che un’infezione a trasmissione sessuale possa condizionare la sua fertilità nel futuro, cosa che non smette di sorprendere, dato che è un’affermazione abituale quando si discute di infezioni a trasmissione sessuale come la clamidia.

Lo studio chiedeva anche se gli uomini sono disposti a cambiare il loro stile di vita per proteggere la loro fertilità. Sebbene la maggior parte, il 64%, sappia che il fumo e l’alcool possono essere controproducenti, molti degli intervistati che riconoscono questi effetti continuano a fumare abitualmente o ad assumere quantità eccessive di alcool.

Così reagiscono gli uomini ai problemi di fertilità

Si analizzava anche come l’esistenza di alterazioni della fertilità possa interessare la vita e le emozioni degli uomini. Circa un terzo degli intervistati ammette di aver sperimentato qualche problema di fertilità. Per la maggior parte, questa situazione danneggiò la relazione con la compagna, e un terzo ammette che interessò anche il suo lavoro. Ciò che forse risulta più sorprendente è che il 40% di questo gruppo coincide nel fatto che le difficoltà per concepire hanno avuto un effetto negativo sul suo benessere psicologico.

Questi risultati mostrano che, contrariamente a quanto spesso si crede, i problemi di fertilità possono avere un impatto devastante nella vita degli uomini. Loro sentono di dover mostrarsi forti davanti alle proprie compagne quando entrambi affrontano difficoltà, ma ciò che questo sondaggio mostra è che molti uomini reprimono le loro emozioni. Anche loro sentono tristezza e dolore quando cercano, senza successo, di diventare padri. E molti degli intervistati sentono di non aver ricevuto tanto appoggio e informazioni su questioni di fertilità come avrebbero voluto.

Quando una coppia ci prova e ci riprova senza ottenere la gravidanza, molto spesso sembra che gli uomini si sentano particolarmente a disagio al momento di cercare aiuto, soprattutto quando entra in gioco la dimensione emozionale. Far capire che la fertilità non è solo un problema che riguarda le donne può servire perché tutti diventiamo consapevoli di questa realtà. E contribuirà anche al fatto che gli uomini che affrontano problemi di fertilità possano contare in futuro con maggiori informazioni e appoggio.

 

Kate Brian
Scrittrice e giornalista

Kate Brian è giornalista, scrittrice e autrice di quattro libri sulla maternità e l’infertilità, tra cui The Complete Guide to IVF. Kate inizia a scrivere sull’infertilità dal punto di vista delle pazienti dopo aver seguito lei stessa un trattamento di fecondazione in vitro.
Attualmente Kate collabora con vari media in qualità di esperta di fertilità e scrive il proprio blog in cui apporta le ultime notizie e i punti di vista su tematiche associate alla fertilità, nonché consigli utili e risorse per chi sta cercando di avere un figlio.

Si è trovata in una situazione simile? Condivida con noi la Sua esperienza! Può seguirci anche sulle nostre reti sociali.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Messaggi consigliati

Start typing and press Enter to search