Sobre nosotros

Home > Aspetti Emozionali > Le cose buone della vita

Le cose buone della vita

617
2

Quando cerca di rimanere incinta, il trattamento può assorbirla completamente. Mantenere l’interesse per tutto ciò che Le interessa e La rende felice La aiuterà a mantenere l’equilibrio

Quando sta passando per test di fertilità e trattamenti di riproduzione assistita, tutte le Sue energie si concentrano inevitabilmente sul rimanere incinta. Certo, è incoraggiante sapere che avanza in questo viaggio così speciale, ma spesso può essere che controlli la Sua vita. Fino ad arrivare a sentire che avere un figlio è l’unica cosa che importa, e scoprirsi completamente centrata su qualcosa che non ha.

Che cos’è importante per Lei?

Se svolge lo sguardo al passato e pensa a com’era la Sua vita prima di iniziare a cercare la gravidanza, probabilmente c’erano tantissime cose che erano importanti per Lei: il Suo partner, il Suo lavoro, la Sua casa, la Sua famiglia, i Suoi hobby. Quando viene a sapere che avrà bisogno di aiuto per rimanere incinta, è possibile che il Suo interesse per qualcuna di queste inizi a diminuire. Può anche succedere che sia risentita con una di quelle cose che avevano significato tanto per Lei. Può darsi che pensi che il Suo lavoro La stressa troppo e che potrebbe alterare la Sua fertilità o forse preferisca non passare del tempo con la Sua famiglia se ha la sensazione che non capisca cosa sta vivendo. Non è una sorpresa che il Suoi interessi si riducano e che le difficoltà per rimanere incinta passino a essere il Suo centro d’attenzione. E, allo stesso tempo, quello che una volta era importante nella Sua vita può iniziare a svanire.

Cercare di mantenere un certo equilibrio può essere incredibilmente difficile quando cerca di rimanere incinta, ma è essenziale non trascurare le cose che Le interessano. Naturalmente, queste possono cambiare man mano che realizza test medici e avanza nel trattamento, e quello che più Le interessa può variare. Così, ad esempio, il Suo lavoro può passare a un secondo piano mentre il Suo partner diventa molto più importante.

Pensare positivo

Cerchi di ricordare che tutte le cose buone della Sua vita non spariscono quando sta attraversando problemi di fertilità, solo che a volte è difficile vedere che sono ancora lì. Può darsi che Lei abbia un matrimonio felice, una casa incantevole, un lavoro fantastico, una madre o una sorella che Le vogliono bene, o un’amica straordinaria. E forse quello che Le piace è fare sport, viaggiare, ballare o cantare. Forse sente di non avere più tempo per ossigenare la Sua mente o per quelle cose che La facevano felice, ma non dovrebbe ignorarle completamente.

Cerchi un po’ di tempo ogni sera per valutare com’è andata la Sua giornata, trovi tre cose buone che Le siano successe e le annoti

Un esercizio che può aiutarLa molto a pensare in un modo più positivo alla Sua vita è cercare un po’ di tempo ogni sera per valutare com’è andata la Sua giornata, trovare tre cose buone che Le siano successe e annotarle. Può darsi che all’inizio Le risulti difficile quando ha di quelle giornate che La mettono alla prova, ma non è necessario che Lei abbia vinto la lotteria o scalato l’Everest! Si tratta di piccoli avvenimenti che Le sono andati bene, che L’hanno fatta sentire meglio o per i quali è grata. Qualcosa di così semplice come essere riuscita a uscire cinque minuti dall’ufficio all’ora di pranzo per staccare la spina, trovarsi con un’amica per strada, ascoltare la Sua musica preferita, andare a lezione di yoga, ricevere un’e-mail da un vecchio amico, godersi un bel bagno senza fretta, aver dormito profondamente tutta la notte…

Ci sono tante altre piccole cose che capitano ogni giorno che possono sembrare insignificanti ma che, quando ripassiamo i momenti della settimana che sono valsi la pena, scopre che L’hanno aiutata a sentirsi meglio. Sebbene sia immersa nel Suo viaggio verso la maternità, può essere certa che nella Sua vita ci sono tante altre cose.

 

Kate Brian
Écrivaine et journaliste
Kate Brian est journaliste et auteure de quatre livres à propos de la maternité et de la fertilité, y compris The Complete Guide to IVF. Kate a commencé à écrire sur l’infertilité du point de vue des patientes après avoir suivi elle-même un traitement de fécondation in vitro.
Actuellement, Kate collabore avec plusieurs médias en tant qu’experte en fertilité et rédige son propre blog, où elle publie les dernières informations concernant les sujets liés à la fertilité ainsi que des conseils utiles et des ressources pour les personnes qui essaient d’avoir un bébé.

Vous êtes-vous retrouvée dans une situation semblable ? Lancez-vous et partagez votre expérience avec nous ! Vous pouvez également nous suivre sur nos réseaux sociaux.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...
Showing 2 comments
  • Jennyfer
    Rispondi

    Grazie. Questo articolo mi ha aiutato molto.
    Jennyfer.

    • EUGIN
      Rispondi

      Gentile Jennyfer,
      La ringraziamo per la Sua partecipazione nel nostro blog.
      Cordiali saluti dal team Eugin

Lascia un commento

Messaggi consigliati

Start typing and press Enter to search