Sobre nosotros

Home > Notizie sulla riproduzione assistita  > Quando non tutto si può comprare su internet

Quando non tutto si può comprare su internet

437
0

Nonostante la rete sia una cosa meravigliosa, quando si tratta di trovare un potenziale donatore esistono enormi rischi e inconvenienti

Al giorno d’oggi è possibile comprare quasi tutto su internet, e questo include sperma di un donatore e perfino ovuli. Siamo abituati a ottenere tutto quello di cui abbiamo bisogno attraverso la modalità online, e questa può sembrare una soluzione rapida e moderna per chi sta desiderando di avere un bambino. Ma il fatto che sia possibile comprare sperma e ovuli in questo modo non significa che sia la cosa più opportuna da farsi.

Comprare sperma e ovuli online

Con gli ovuli di donatrice esiste perlomeno un certo livello di protezione, perché una non può comprarli e utilizzarli a casa. Continuerà a essere necessaria una clinica di fertilità, e le cliniche non sono solite invitare le loro pazienti a comprare gli ovuli online prima di utilizzare i loro servizi, dove sanno che le loro donatrici sono state esaminate correttamente.

Con lo sperma, tuttavia, è un’altra storia. Attualmente esistono molti siti web che offrono sperma di donatore da comprare e da utilizzare direttamente a casa, o altri che mettono in contatto chi desidera rimanere incinta con potenziali donatori. A volte può sembrare più economico che ricorrere a una clinica di riproduzione assistita, e se tutto quello che devi fare è un clic e pagare, o un clic e scegliere, può risultare un’alternativa attraente che permette di essere più coinvolto nel processo rispetto al rivolgersi a una clinica di fertilità.

I rischi di utilizzare internet

La prima cosa che bisogna chiarire a qualsiasi persona stia pensando di utilizzare internet per comprare sperma è che, almeno che non utilizzi una banca del seme riconosciuta, non saprà esattamente cosa sta comprando. Il donatore è sano e in buone condizioni di salute? È fertile? Il suo sperma è stato analizzato per scartare malattie ereditarie o malattie a trasmissione sessuale? Per i potenziali donatori è facile assicurare di aver realizzato tutti gli esami che esistono, ma come sa Lei che è vero?

Le cliniche di riproduzione assistita e le banche del seme congelano i campioni di sperma perché è l’unico modo di assicurare che lo stesso non abbia infezioni. I donatori sono controllati regolarmente per assicurare che non esista nessun tipo di infezione nel momento in cui lo sperma vada a utilizzarsi. Se utilizza sperma di un donatore qualsiasi, non avrà questa garanzia.

Stanno sorgendo sempre più siti che permettono di cercare direttamente un uomo che sia disposto a donare il suo sperma. Lei può mettersi in contatto direttamente con il donatore, ma è importante che sia consapevole che questo tipo di pagine sono molto torbide.

Gli uomini che si offrono come donatori possono donare a un numero illimitato di donne, per cui non c’è limite al numero di figli che possono avere

Gli uomini che si offrono come donatori possono donare a un numero illimitato di donne, per cui non c’è limite al numero di figli che possono avere. In gran parte d’Europa, esistono limiti al numero di famiglie nelle quali i donatori possono partecipare, ma questo non è il caso dei donatori che si offrono attraverso internet.

Sebbene alcuni di questi uomini assicurino di farlo in modo altruista, molti di loro chiedono una controprestazione economica per i loro servizi, e, di fatto, si è registrato un gran numero di casi di donne contattate da questi uomini i quali sostenevano che “il metodo naturale di concepimento” era il migliore per assicurare una gravidanza.

Un servizio riconosciuto

Prima di accettare i donatori, le cliniche di riproduzione assistita e le banche del seme realizzano agli stessi un esteso e minuzioso processo per assicurare che siano adatti

Prima di accettare i donatori, le cliniche di riproduzione assistita e le banche del seme realizzano agli stessi un esteso e minuzioso processo per assicurare che siano adatti. La maggior parte degli uomini, nonostante sia fertile, non ha sufficiente quantità di sperma di qualità per essere accettato. I potenziali donatori apportano la loro cartella clinica dettagliata e vengono rigorosamente esaminati. Il processo completo può durare settimane e anche mesi, e il loro sperma non sarà utilizzato fino a che la clinica o la banca del seme non siano sicure che tutto è come dovrebbe essere.

Nonostante internet sia una cosa meravigliosa, quando si tratta di trovare un potenziale donatore esistono enormi rischi e inconvenienti ed è essenziale tenerlo presente quando si tratta di una cosa così importante come la Sua futura famiglia.

Kate Brian
Scrittrice e giornalista

Kate Brian è giornalista, scrittrice e autrice di quattro libri sulla maternità e l’infertilità, tra cui The Complete Guide to IVF. Kate inizia a scrivere sull’infertilità dal punto di vista delle pazienti dopo aver seguito lei stessa un trattamento di fecondazione in vitro.
Attualmente Kate collabora con vari media in qualità di esperta di fertilità e scrive il proprio blog in cui apporta le ultime notizie e i punti di vista su tematiche associate alla fertilità, nonché consigli utili e risorse per chi sta cercando di avere un figlio.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Recent Posts

Start typing and press Enter to search