Sobre nosotros

Home > Aspetti Emozionali > Come superare un risultato negativo

Come superare un risultato negativo

178
0

Prima di quanto immagina, recupererà la speranza e ci crederà di nuovo: questo è un sogno che non si abbandona così facilmente

Dopo giorni, settimane, mesi e addirittura anni immaginando, sognando e aspettando, arriva il tanto atteso giorno del test di gravidanza e il risultato non è quello che sperava. Non è incinta. La delusione è così forte come la speranza che aveva nel trattamento. Si sente vuota, terribilmente vuota e persa in questo lungo percorso che diventa una lotta. Come superare questo fallimento? Come trovare la forza di accettarlo, rialzarsi e iniziare di nuovo?

Per prima cosa, ha il diritto di crollare. Senza vergogna né pudore. È totalmente normale e naturale abbattersi: quello che sta vivendo è duro e difficile da accettare. Pianga e si prenda il tempo necessario per liberarsi da questa rabbia. Non tutti reagiamo allo stesso modo di fronte a un fallimento, una perdita, un dolore o un lutto, e ognuno dovrà prendersi il tempo che sia necessario. È importante anche esprimere il suo dolore e le Sue emozioni, che sia con il partner -che, come Lei, avrà certamente bisogno di esternare i suoi sentimenti- o con un’amica.  Può anche prendere un appuntamento con un professionista che La aiuti a accettare il fallimento e a trovare la forza dentro di Lei che La aiuti a iniziare di nuovo. Non esiti a partecipare a un gruppo di appoggio nel quale condividere e esprimere quello che sente con altre coppie con le vostre stesse difficoltà. Vi sentirete meno soli.

Quindi, non si sottovaluti né si colpevolizzi. Non è un’inutile, né tantomeno un’incapace. Anzi, è una guerriera, coraggiosa e si merita il meglio. È importante che si prenda cura di se stessa, si rilassi, si riposi, si distragga e stacchi la spina per riprendersi al meglio, sia fisicamente sia mentalmente. Dopodiché, le cose avranno una prospettiva migliore.

Si ricordi di pensare positivo. Apprezzi tutto quello che la vita Le ha dato e non si ossessioni con quello che con ha. Faccia una vita il più normale possibile. Esca, rida, si rilassi con il partner e con gli amici. Per quanto riguarda il trattamento, tenga presente che durante questo ciclo, nonostante il risultato non sia stato quello che sperava, i Suoi medici realizzeranno un controllo che permetterà di realizzare gli adeguamenti necessari durante il prossimo tentativo allo scopo di ottenere la gravidanza il prima possibile.

Prima di quanto immagina, recupererà la speranza e ci crederà di nuovo. Questo è un sogno che non si abbandona così facilmente. Non penserà più al fallimento appena vissuto, ma ai tentativi che avete ancora a disposizione. Non lo dimentichi: l’infertilità non è un’avversità, è una serratura di cui sta per trovare la chiave.

Frédérique Vincent
Dopo aver terminato gli studi, Frédérique Vincent fa la valigia e va in Inghilterra. Lì conosce il suo futuro marito. Si sposano nel 2008. I mesi e gli anni passano molto veloci senza che arrivi una gravidanza. All’inizio non importa: sono molto occupati con il loro tempo libero, lo sport e i viaggi. Poi però, il desiderio di avere un figlio diventa un’ossessione. Quando inizia il trattamento di fertilità, decide di iniziare a scrivere il suo diario di donna infertile. Molto velocemente, le persone a lei vicine la incitano a continuare a dare la sua testimonianza… Oggi è madre di tre bambini e autrice di La promesse du mois, libro testimonianza dell’infertilità.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...

Lascia un commento

Recent Posts

Start typing and press Enter to search